Home :: Gite :: Spiz de zuel m. 2033
Domenica 26 Gennaio 2020
Gruppo Civetta-Moiazza - Forno di Zoldo
[SPIZ DE ZUEL m. 2033 - 1]
Clicca sull'immagine per vedere la photogallery

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso i Capigita o la segreteria della sezione il martedì o venerdì dalle ore 21.00 alle ore 22.00.

Per questa gita le iscrizioni sono aperte il martedì e venerdì che la precedono.

I Capigita si riservano la facoltà di apportare modifiche a quanto programmato qualora le condizioni meteo o di sicurezza lo richiedessero.

 

Vedi il regolamento per le gite sociali.

 

SPIZ DE ZUЀL o COL DELL’AGNELESSA  m. 2.033

Ciaspolada

Remunerativa escursione su stradine e mulattiere che permettere di raggiungere lo Spiz de Zuél o Col dell’Agnelessa che con i suoi 2033 m. si erge solitario in una posizione che lo rende tra i migliori belvederi sulle grandi cime circostanti quali Civetta, Moiazza, Pelmo, San Sebastiano, Spiz di Mezdì, Bosconero, ecc.

Accesso in auto: provenienti da Forno di Zoldo, Giunti a Dont si imbocca la strada per il Passo Duran, si supera loc. Chiesa e si prosegue fino in loc. Le Vare.

In loc Le Vare (m.1240) si segue la strada forestale che risale la Val della Grava fino a raggiungere la  C.ra della Grava m. 1627. Alla casera si prosegue a destra sul fianco occidentale prima e meridionale poi dello Spìz de Zuèl. Con un ultimo balzo, un po’ più faticoso e ripido, si raggiunge la cima in ambiente aperto.

Per il ritorno si segue a ritroso lo stesso percorso di salita.

Difficoltà: EAI
Dislivello: m. 800
Tempi indicativi di salita ore 3; discesa ore 2.
Equipaggiamento: da escursione invernale con ciaspole, bastoncini, guanti, occhiali anti riverbero.
Trasporto: mezzi propri.
Partenza: ore 7.15

Capigita: Emanuela Pavan - Edi Bottosso