COLLE DI PREONE – mt. 460

ITINERARIO:

È questa una camminata di media lunghezza, piuttosto facile, in ambiente naturale e agreste, che ci porterà dapprima ad ammirare l’anfiteatro dove scende la cascata “Plera”, se è in regime d’acqua; vedremo poi il “Clap Forat”, un arco naturale scavato dalle acque sul conglomerato. Ridiscesi dal ripiano, dove sorge Preone, si percorre un tratto sul greto per poi salire brevemente sul “Col de Zuca”, un sito con i resti di una chiesa medioevale.      

Dalla strada statale 52 Carnica, passato Tolmezzo, al cartello Invillino, si devia a sinistra arrivando nei pressi del ponte sul Tagliamento, dove si parcheggia sullo spiazzo posto sulla destra e ospitante la chiesetta della “Madonna del ponte”. Da qui per sentiero e carrareccia ci si dirige verso Preone.

Per partecipare alle gite è necessario iscriversi presso i Capigita o la segreteria della sezione il venerdì dalle ore 20.00 alle ore 21.00. 
Per questa gita le iscrizioni sono aperte il venerdì che la precedono.

I Capigita si riservano la facoltà di apportare modifiche a quanto programmato qualora le condizioni meteo o di sicurezza lo richiedessero.

Data

Mag 30 2021
Expired!

Etichette

E - Escursionistica

Luogo

Prealpi Carniche - Val Tagliamento - Preone
Categoria